L’UOMO CHE UCCISE DON CHISCIOTTE
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuna valutazione)
Loading...
Categoria:
Avventura, Fantasy
Durata:
2 ore 17 minuti
Regista:
Terry Gilliam
Attori:
Adam Driver, Jonathan Pryce, Stellan Skarsgård, Olga Kurylenko, Joana Ribeiro, Jordi Mollà, Jason Watkins, Óscar Jaenada, Sergi López, Rossy de Palma

L’uomo che uccise Don Chisciotte, il film diretto da Terry Gilliam, vede protagonista Toby (Adam Driver), un giovane regista pubblicitario cinico e disilluso, che si ritrova intrappolato dalle folle illusioni di un vecchio calzolaio (Jonathan Pryce), convinto di essere il leggendario Don Chisciotte.
Imbarcatosi in una folle avventura sempre più surreale, Toby è costretto a confrontarsi con le tragiche conseguenze di un film che ha realizzato quando era ancora un giovane idealista: quel film da studente, adattato da Cervantes, ha cambiato per sempre i sogni e le speranze di un piccolissimo villaggio spagnolo. Saprà Toby riscattarsi e ritrovare un po di umanità? Riuscirà Don Chisciotte a sopravvivere alla propria follia? O sarà l’amore a trionfare su tutto?
L’uomo che uccise Don Chisciotte è uno dei film dalla gestazione più lunga e complessa della storia del cinema, se non il primo esempio di ossessione personale, portata a compimento in un arco di oltre 20 anni. La prima idea del film risale al 1989, quando Terry Gilliam legge Don Chisciotte della Mancia, il romanzo epico del 1605 di Miguel Cervantes, restandone conquistato e iniziando a pensare di basare un film sul personaggio. Con il cosceneggiatore Tony Grisoni (cui è ispirato il nome del protagonista, Toby Grosini), scrive un copione che nel 2000 arriva sul set spagnolo. Gli attori sono Johnny Depp e il francese Jean Rochefort, ma le riprese sono funestate da disastri naturali, un’ernia del previsto Don Chisciotte che richiede un’operazione e una lunga convalescenza, i rumori dei jet supersonici che sorvolano la location e molto altro, fino a che il film chiude i battenti. Sull’esperienza Keith Fulton e Louis Pepe girano il bellissimo documentario Lost in La Mancha (2002), che mostra le varie fasi delle tormentate riprese.

mi piace(0)non mi piace(0)

Comments are closed.